energia3-1130x300.jpg
  • Home
  • ENERGIA
  • Aziende
  • In Veneto la prima casa a bolletta zero certificata Minergie. E riscaldata con impianti Hoval

In Veneto la prima casa a bolletta zero certificata Minergie. E riscaldata con impianti Hoval

La sua peculiarità? Produce più energia di quanta ne consuma ed ha quindi un bilancio energetico positivo. Ma vanta anche un altro primato: è la prima casa, nel Veneto, ad aver ottenuto la certificazione Minergie I-VR-001

Sorge a San Martino Buon Albergo, in provincia di Verona, una casa monofamiliare di circa 220 m2, costruita su due piani, con un involucro termico performante, un’ottima coibentazione, un impianto di riscaldamento a biomassa e uno fotovoltaico di 5.88 kWp (36m2). La sua peculiarità? Produce più energia di quanta ne consuma ed ha quindi un bilancio energetico positivo. Ma vanta anche un altro primato: è la prima casa, nel Veneto, ad aver ottenuto la certificazione Minergie I-VR-001. Dalla Svizzera elevati standard di comfort abitativo Minergie è il marchio svizzero che certifica la sostenibilità degli edifici nuovi o riqualificati, con un'attenzione particolare al comfort abitativo di chi vive questi spazi. L'elemento che caratterizza questa certificazione, è infatti proprio il nuovo modo di guardare ai benefici dell'utente finale in termini di comfort che si ottiene mantenendo elevati standard tecnici e qualitativi dell'involucro e del rinnovo dell'aria garantito da sistemi di ventilazione meccanica controllata. Un bilancio energetico positivo E' il sogno del futuro che, in questo caso, è già realtà: disporre di una casa che non consuma e che perciò non ha bisogno di allacciarsi alla rete del gas perché l'energia prodotta dagli impianti è superiore al fabbisogno. Una situazione ottimale garantita da un rivestimento a cappotto in polistirene espanso caricato a graffito di 18 cm di spessore e da una soluzione impiantistica integrata studiata nei dettagli. L'abitazione rispetta parametri di isolamento termico di alto livello grazie all'elevata coibentazione e grazie alle soluzioni impiantistiche adottate. Le soluzioni Hoval: microclima ottimale e riduzione dei consumi Per questa innovativa costruzione che è riuscita ad azzerare i consumi, Hoval ha fornito il sistema di ventilazione meccanica controllata HomeVent® Comfort FR 250 e una pompa di calore CombiVal WPER 300 per la preparazione di acqua calda sanitaria. A tutela del microclima e della purezza dell'ambiente all'interno dell'abitazione, la soluzione HomeVent® assicura la massima pulizia dell'aria. Totalmente automatica, senza generare correnti d'aria, filtra particelle di sporcizia, sostanze nocive, polveri e pollini, oltre ad impedire l'ingresso di insetti e ad espellere l'aria viziata e gli odori. Con Home Vent® non è necessario aprire le finestre per favorire il ricambio d'aria. In questo modo vengono recuperati il calore e l'umidità che andrebbero eventualmente persi con l'apertura delle finestre. Per produrre acqua calda è invece stata utilizzata la pompa di calore CombiVal WPER. Rispetto a uno scaldacqua convenzionale, con la pompa di calore CombiVal è possibile risparmiare fino a due terzi del consumo energetico necessario per produrre acqua calda. Dotata di un dispositivo di sbrinamento integrato che consente così di produrre acqua calda fino a una temperatura minima di -10°C, è adatta anche per il funzionamento con aria esterna. CQ Quality Building per vivere meglio e risparmiare Il progetto è stato seguito dall'architetto Carlo Di Pillo con il metodo CQ Quality Building, un metodo costruttivo che garantisce, oltre ad un miglioramento della qualità del microclima interno, anche una maggior durabilità degli immobili, con una conseguente riduzione dei costi di manutenzione, un consistente risparmio energetico e quindi un notevole abbattimento dei costi.

Condividi

Realizzazioni

Tecnologia a condensazione Hoval per un complesso condominiale a Milano

Il complesso REF di via Pezzotti sostituisce la centrale termica con vantaggi economici e prestazionali

Quando l'efficienza è un gioco di squadra

Tecnologie Hoval ad alta efficienza, gestite da un sistema di regolazione intelligente, per la riqualificazione dell'Istituto Salesiano San Lorenzo di Novara

Oltre l’efficienza: comfort e sostenibilità

A Bressanone un residence certificato CasaClima A Welcome, la case history di Hoval

Raffinatezza e comfort sono di casa

A Verbania è stato realizzato un elegante complesso residenziale con attente soluzioni di ottimizzazione dell’energia, per le quali è risultato fondamentale il contributo Hoval.

Di' che ti piace su...