energia4-1130x300.jpg

La nuova sede Hoval ottiene la certificazione “CasaClima Work&Life”

Un progetto innovativo che ha voluto trasmettere, attraverso la realizzazione architettonica ed impiantistica, i valori e lo spirito di un’azienda che da sempre è impegnata nel campo dell’efficienza energetica e della sostenibilità

Hoval ha aperto le porte della nuova sede a un pubblico di oltre 400 visitatori, che hanno riempito lo spazio attrezzato per ospitare il workshop ""Come progettare e costruire edifici industriali efficienti e sostenibili”. Durante l’incontro l'Amministratore Delegato David Herzog ha ripercorso la storia e l’evoluzione dell’azienda, i progetti attuali e la necessità di guardare alla crisi anche come un’opportunità per una crescita di qualità. Vincitore della gara per la realizzazione di Casa Hoval era stato lo Studio Solarraum di Bolzano che ha progettato un edificio elegante e compatto, riuscendo a centrare l’obiettivo di unire sostenibilità ambientale, funzionalità e massimo comfort per gli utenti. Grazie all’adozione di mirate soluzioni architettoniche e impiantistiche per il risparmio energetico e la sostenibilità lo stabilimento è riuscito ad ottenere il sigillo di qualità “Work&Life”, raggiungendo la classe energetica CasaClima A. “Apprezziamo molto la scelta fatta da Hoval di certificare la propria azienda con il protocollo CasaClima"", il direttore dell’Agenzia CasaClima Ing. Ulrich Santa nel consegnare la targhetta, ha dichiarato: “è per noi motivo di orgoglio la volontà dell’Azienda di applicare il protocollo Work&Life, a garanzia di una sostenibilità concreta e riproducibile, che pone al centro della propria ricerca i requisiti di comfort e di qualità dei luoghi di lavoro. Le soluzioni che hanno contribuito al raggiungimento di questo importante risultato sono state l’adozione di impianti da fonti rinnovabili, oltre che un attento controllo dell’illuminazione naturale e artificiale, l’applicazione di soluzioni per il comfort acustico, l’istallazione di dispositivi per limitare il consumo idrico ed, essendo in una zona a rischio radon, la realizzazione di provvedimenti in fase costruttiva per prevenire la presenza del gas."" Alla realizzazione della nuova sede hanno partecipato altre aziende Partner CasaClima di alto profilo e affermato know how nella progettazione di edifici efficienti: Alpi Fenster (Serramenti e porte di ingresso in legno e PVC), Wolf System (Strutture prefabbricate in legno e acciaio) e la Sto (isolamento termico).   Nella foto: Studio Maggi (da destra a sinistra): Arch. Barbara Wörndle, Ing. Oscar Stuffer, Dott. David Herzog, Dott. Ulrich Klammsteiner, Ing. Ulrich Santa, Ing. Sergio Castelli.

Condividi

Realizzazioni

Tecnologia a condensazione Hoval per un complesso condominiale a Milano

Il complesso REF di via Pezzotti sostituisce la centrale termica con vantaggi economici e prestazionali

Quando l'efficienza è un gioco di squadra

Tecnologie Hoval ad alta efficienza, gestite da un sistema di regolazione intelligente, per la riqualificazione dell'Istituto Salesiano San Lorenzo di Novara

Oltre l’efficienza: comfort e sostenibilità

A Bressanone un residence certificato CasaClima A Welcome, la case history di Hoval

Di' che ti piace su...