energia2-1130x300.jpg

Recovery Plan e roadmap per uno sviluppo “sostenibile”

Ripartono gli appuntamenti de “il Caffe della Sostenibilità”, iniziativa del Distretto “La Nuova Energia”, ospiti de Santoli e Delli Noci
Valore semantico del concetto di sostenibilità, Recovery Plan e transizione energetica, verso un sistema economico sostenibile, sono alcuni dei temi che saranno trattati nel dibattito, in cui il binomio “rilancio economico / innovazione” sarà proposto in un’ottica nazionale e regionale.
 
Martedì 9 febbraio, alle ore 19:00, ripartono gli appuntamenti de “il Caffé della Sostenibilità”, iniziativa del Distretto Produttivo Regionale delle Energie Rinnovabili e l’Efficienza Energetica “La Nuova Energia”, aperta a tutti e patrocinata da tutte e cinque le università pugliesi, fruibile in diretta streaming su Facebook e sul sito web del Distretto.
L’iniziativa, che ha già suscitato grande interesse nel 2020, ha l’obiettivo di raccogliere idee concrete declinate alla luce del nuovo concetto di “sostenibilità”, che i recenti avvenimenti pandemici ci restituiscono, interrogando personaggi di opinione, provenienti dal mondo della politica, dell’accademia, dell'impresa e della cultura.
 
Nel primo evento del 2021 interverranno due autorevoli ospiti
  • il prof. Livio de Santoli, ordinario di Fisica Tecnica Ambientale e Prorettore con delega alla Sostenibilità dell’Università La Sapienza di Roma, Presidente nazionale del Coordinamento F.R.E.E. (la più importante Associazione di secondo livello del settore della green economy in Italia che comprende i principali 27 Enti ed Associazioni del settore), Presidente nazionale dell’ A.T.I. (Associazione Termotecnica Italiana), autore di numerose pubblicazioni su riviste scientifiche, consulente esperto di molti Enti nazionali e internazionali;
  • l’ing.Alessandro Delli Noci, neo Assessore allo Sviluppo Economico Innovazione ed Energia della Regione Puglia.
Modera il dibattito il dott. Beppe Bratta, presidente del Distretto, coadiuvato da:
  • il prof. ing. Riccardo Amirante, Ordinario di Sistemi Energetici del Politecnico di Bari e Vice-Presidente del Distretto
  • il prof. ing. Giuseppe Starace, docente di Fisica Tecnica presso l’Università del Salento e Presidente del CTS del Distretto,
  • Nicola Danza, Imprenditore del settore energetico e Presidente Associazione 3A,
  • Stefano Caroli, Componente del Direttivo del Distretto e Presidente dell’Associazione Frantoiani di Puglia,
  • Mario Giannelli, Amministratore CMG Solari.
“Dopo gli ottimi risultati degli appuntamenti del 2020 del Caffe della Sostenibilità - dichiara Beppe Bratta, Presidente del Distretto La Nuova Energia - con ospiti autorevoli, Vendola , Mauro, Uricchio, Giovannini, Giorgino, Fasano, Becchetti e l’edizione “speciale” in occasione delle elezioni Regionali in Puglia con i principali candidati Presidenti Emiliano, Fitto, Laricchia, proseguiamo la nostra esperienza di dialogo chiaro e competente, con due autorevoli ospiti altrettanto eccellenti che ci aiuteranno a meglio comprendere quanto potrà accadere, al livello nazionale e a quello regionale, a fronte dell’utilizzo delle risorse del Recovery Plan e se potranno generare nuovi modelli di sviluppo. Continua Bratta: “L’obiettivo che ci siamo posti è quello di essere attori attivi e propositivi del territorio per cogliere l’opportunità di trasformare il Paese, conferendogli un’anima green in cui la collaborazione multidisciplinare è la “chiave” di accesso affinché, dai comportamenti quotidiani delle persone e del sistema produttivo, nasca il rilancio sostenibile del Paese dopo il lockdown”.