followrace3-1130x300.jpg
La start up che ha sviluppato un sistema di accumulo organico per le energie rinnovabili basato sul chinone, molecola che si trova in diverse piante

Green Energy Storage è una startup innovativa nata nel 2015 e composta da un team di imprenditori e manager con esperienza trentennale. Forte di un accordo di esclusiva per l'Europa con l'Università di Harvard, Green Energy Storage ha sviluppato un sistema di accumulo organico per le energie rinnovabili basato sul chinone, molecola che si trova nel rabarbaro ed in altre piante. I sistemi di accumulo consentono di utilizzare l'energia prodotta da fonti rinnovabili con flessibilità, risolvendo il problema dell'intermittenza delle fonti rinnovabili e riducendo i costi. 

Fondatori

Fondatore: Skyres  Srl

Cofondatori: NPV Srl e Management Innovation Srl

Aziende partner e finanziatori

Tipo di finanziamento: Autonomo, investitori privati, 2Mln € Horizon 2020, 3 Mln € Provincia di Trento

Partner: Industrie De Nora, Sorgenia, Romande Energie, FBK, EvoPro, Engineering

Tipo di finanziamento

Finanziamenti Pubblici

Crowfunding

Campagna crowfunding Mamacrowd: https://mamacrowd.com/projects/116/green-energy-storage?tab=profilo

Università di riferimento

Harvard – Tor Vergata
Green Energy Storage
  • Indirizzo: Via Sommarive 38, Povo (TN)

Mappa

Contatta l'azienda








* Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

Cerca tra le Start up