followrace3-1130x300.jpg
Sistema di abbattimento dell'88,4% del PM10 da combustione fossile per settori automotive, industriale ed edifici di civile abitazione

Con il progetto Zero PM10, la realtà nata nel 2019, ha realizzato un sistema di abbattimento dell'88,4% del PM10 da combustione fossile per settori automotive, industriale ed edifici di civile abitazione. "L'impiego delle nostre tecnologie innovative legate alle energie rinnovabili green sono elemento cardine dell'Agenda europea 2030 - afferma Giovanni Leto Barone, co-founder assieme a Parrillo Olindo di Ecohydrotec srl - I suoi parametri di salvaguardia ambientale costituiscono gli obiettivi temporali obbligatori per gli Stati membri. Noi abbiamo ridotto ogni inquinante, e in particolare il PM10 e il CO (Monossido di Carbonio) del 90%. Dopo anni di ricerca e studio sulle caratteristiche non note dell'idrogeno, coperte da segreto industriale, siamo giunti a questo sensazionale risultato che cambierà positivamente l'impatto delle attività umane sull'ambiente e sulla salute collettiva".

Settore: 

AUTOMOTIVE – INDUSTRIALE TERMICO – CIVILE TERMICO – NAVALE – FERROVIARIO – AGRICOLTURA – RETI E STAZIONI DI DISTRIBUZIONE IDROGENO

Fondatori

Dott. LETO BARONE Giovanni

PARRILLO Olindo

Aziende partner e finanziatori

Partner: BLUE ENGINEERING

Finanziatori: In fase di valutazione

Tipo di finanziamento

Internal Capital

Crowfunding

In fase di valutazione 

Bando di riferimento 

SMART & START

Università di riferimento

Politecnico di Torino
Ecohydrotech srl
  • Indirizzo: C.SO PESCHIERA, 255 – 10141 TORINO

Mappa

Contatta l'azienda








* Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

Cerca tra le Start up