Progetto Alexander – Edificio multipiano in legno

Realizzazione di un residence in legno su 7 piani per un totale di 24 appartamenti a Roccaraso (L'Aquila).

Pubblicato da Tekneco Aziende il 15 settembre 2011 alle 9:24

Esiste quell’amore e quella delizia della bellezza derivante dall’assumere posizioni armoniose e compiere movimenti aggraziati che fa vedere ed apprezzare queste qualità negli altri. Questo comporta l’acquisizione di una sensibilità che permette di affrontare con più serenità le prove della vita, avendo sempre una riserva di energia da cui attingere. — Jicoro Kano (fondatore dello judo) 1937

Si narra che Jicoro Kano avesse intuito dall’osservazione dei rami di un salice piegato sotto il peso della neve, l’utilità di canalizzare le forze della natura senza necessariamente doversi opporsi a queste. Elaborò il principio della cedevolezza contenuto nella flessibilità del ramo di salice per contenere l’energia di un attacco esterno. Dalla natura e dall’armoniosa bellezza delle foreste l’uomo ha appreso il metodo per affrontare e superare i propri limiti costruttivi e direttamente da questa osserva- zione che provengono i materiali con i quali è stata progettata la struttura di questo edificio. La combinazione dei singoli elementi in legno e le particolari connessioni meccaniche adoperate per realizzare la struttura portante, consentono una concreta applicazione del principio progettuale di gerarchia delle resi-stenze. Questa preserva l’edificio dai meccanismi di collasso per rotture fragili, in presenza di un evento sismico potenzialmente distruttivo. Si garantisce così il raggiungimento di elevate prestazioni di resistenza, grazie all’uso di un materiale performante e leggero che permette di lavorare con masse sismiche – ai vari livelli – assai contenute.

Nella modellazione strutturale, l’azione sismica di progetto è stata combinata con condizioni estreme di carico neve (360Kg/mq) e con quelle di vento tipiche di una zona di alta montagna (170 kg/mq sulle facciate). La risposta dell’edificio e stata valutata in condizione di SLU, SLV, SLD, SLE, con oltre seicento diverse combinazioni di carico.

Nel modello strutturale sono state riprodotte fedelmente le pareti X-LAM ed i solai in X-LAM come shell singole e valutati in maniera puntuale i vincoli di ogni parete nello spazio. Il risultato è stato il progetto che FOREST sta realizzando nella splendida località sciistica invernale di Roccaraso, la quale ovviamente oltre a prestazioni strutturali spinte, richiede avanzate e severe prestazioni di contenimento energetico.

Ubicazione

 

Roccaraso (AQ)

Gallery fotografica

Azienda

logo di Forest

Forest

Via Empolitana Km 6,400
00024 - Castel Madama (RM)
Telefono: 0774.44.92.63
Fax: 0774.44.09.59




Continua a seguire Tekneco anche su Facebook:

Altri articoli in Edilizia Bio
villa-gaia
Villa Gaia

Villa Gaia è l'idea progettuale per la realizzazione di 20 nuovi edifici residenziali in Sibera.

casaclima-awards
CasaClima Awards 2011

Venerdì 2 settembre 2011 nel Centro Polifunzionale “Curtinie” a Cortina sulla Strada del vino, si sono svolte per la nona volta le premiazioni dei migliori edifici CasaClima Awards 2011.

Close